fbpx
1 2
  • 01 – Ottobre 2017

    • 0 Review(s)
    • In stock

    Il primo imperdibile numero de Il Primato Nazionale con in copertina “il talebano” Emanuele Fiano. 66 pagine di informazioni, commenti, storie ed approfondimenti. Il direttore, Adriano Scianca, annuncia il Primato come “una piccola base lanciarazzi culturale” capace di proporre “analisi strutturate, contenuti forti e riferimenti spirituali radicati”.

  • 03 – Dicembre 2017

    • 0 Review(s)
    • In stock

    Ora è il turno di un altro totem del pensiero unico: Laura Boldrini, l'”aliena”. Una duplice provocazione, che colpisce tanto la distanza dell’ex presidente della Camera dal popolo italiano, quanto il suo impegno per la propaganda immigrazionista, come spiega il direttore Adriano Scianca nel suo editoriale: “L’ultimo politico che era entrato così prepotentemente nell’immaginario collettivo, […]

  • 04 – Gennaio 2018

    • 0 Review(s)
    • In stock

    L’uomo copertina, se così si può chiamare, del numero di gennaio del Primato Nazionale è Carlo De Benedetti, “l’invisibile” della politica italiana: un imprenditore che da anni condiziona la politica, l’economia e l’informazione italiana, senza tuttavia apparire mai sui grandi media. I due pezzi forti della rivista sono però lo “scoop”, se così vogliamo chiamarlo, […]

  • 05 – Febbraio 2018

    • 0 Review(s)
    • In stock

    A questo giro è il turno di Roberto Saviano. Ovvero l’antitaliano. “La copertina di questo numero è dedicata a un intellettuale che dell’anti-italianità ha fatto una bandiera: Roberto Saviano”, scrive Adriano Scianca nell’editoriale. Lo “speciale” dell’edizione è invece tutto dedicato a CasaPound, il movimento della tartaruga frecciata che ha lanciato la sua sfida per entrare […]

  • 06 – Marzo 2018

    • 0 Review(s)
    • In stock

    Nell’ormai corposa “galleria dei mostri”, stavolta la copertina è toccata a George Soros, qui definito il “burattinaio”. Negli articoli del focus Adriano Scianca e Francesca Totolo ricostruiscono la storia del noto speculatore americano di origine ungherese, facendo luce sugli affari e i finanziamenti della sua potentissima fondazione Open Society. In concomitanza con la ricorrenza del […]

  • 07 – Aprile 2018

    • 0 Review(s)
    • In stock

    Questo mese tocca a Luigi Di Maio, cioè “il moderato“. Nel focus il direttore Adriano Scianca ricostruisce la “storia di un uomo qualunque” e spiega perché il leader dei Cinque Stelle è stato qui definito come il “Fini dei grillini”. All’interno una corposa intervista sul Fascismo a Maurizio Murelli, che veste per così dire i […]

  • 08 – Maggio 2018

    • 0 Review(s)
    • In stock

    Il volto della copertina è quello dello “spione” Mark Zuckerberg, l’onnipotente padrone dell’impero Facebook, messo apparentemente in crisi dallo scandalo Cambridge Analytica. Nel focus Valerio Benedetti analizza la fonte del potere che “Zuck” è riuscito a costruirsi in appena un decennio, tanto da poter aspirare alla Casa Bianca. Nel 120° anniversario della sua nascita, è […]

  • 09 – Giugno 2018

    • 0 Review(s)
    • In stock

    Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha pian piano assunto un ruolo sempre più preponderante, tanto da apparire come un “monarca“. Ed è proprio così che viene descritto Mattarella sul numero di giugno del Primato Nazionale, giunto oggi nelle edicole di tutta Italia. La condotta dell’attuale presidente della Repubblica, infatti, in alcuni casi ha “oggettivamente […]

  • 10 – Luglio 2018

    • 0 Review(s)
    • In stock

    Il “faccione” del mese, questa volta, è quello smunto e allucinato di Gino Strada, emblema del perfetto radical chic di sinistra. Così il direttore Adriano Scianca descrive nell’editoriale l’identità di questa particolare casta politica e intellettuale. Il focus, infatti, è composto da ben tre articoli di approfondimento: oltre a un contributo sempre di Scianca, figurano […]

  • 11 – Agosto 2018

    • 0 Review(s)
    • In stock

    Se il mese scorso era stata la volta dei radical chic, con Gino Strada a fare da capofila a tale genìa di personaggi, il Primato Nazionale di agosto è dedicato alla loro faccia per così dire “istituzionale”, con il presidente francese Emmanuel Macron a fare capolino sulla prima pagina della rivista. Dalla disamina dei problemi […]

  • 12 – Settembre 2018

    • 0 Review(s)
    • In stock

    C’è un oligarca nell’Eurotower. Ed è deciso ad affossare l’Italia. Stiamo parlando, ovviamente, di Mario Draghi, presidente ben “poco italiano” della Bce. Subito dopo le esternazioni/minacce di Pierre Moscovici, che ha parlato del Belpaese come di “un problema per l’eurozona” e ha apostrofato Salvini e Di Maio come “piccoli Mussolini“, anche Draghi è sceso in […]

1 2