fbpx

11 – Agosto 2018

  • 0 Review(s)
  • In stock

Se il mese scorso era stata la volta dei radical chic, con Gino Strada a fare da capofila a tale genìa di personaggi, il Primato Nazionale di agosto è dedicato alla loro faccia per così dire “istituzionale”, con il presidente francese Emmanuel Macron a fare capolino sulla prima pagina della rivista. Dalla disamina dei problemi […]

4,00

Descrizione

Se il mese scorso era stata la volta dei radical chic, con Gino Strada a fare da capofila a tale genìa di personaggi, il Primato Nazionale di agosto è dedicato alla loro faccia per così dire “istituzionale”, con il presidente francese Emmanuel Macron a fare capolino sulla prima pagina della rivista.

Dalla disamina dei problemi politici e demografici, passando per le presunte colpe dell’occidente e arrivando all’analisi del flop delle nazionali al mondiale di Russia a firma di Paolo Bargiggia. Il capitolo esteri ci porta dalle parti di Budapest, con Ferenc Almassy a raccontare lo “spirito indomito” dell’Ungheria e perché il suo leader Viktor Orban – fra battaglie per la sovranità e lotte contro l’immigrazione sregolata – può condurre la nazione ad avere un ruolo di primo piano nei futuri equilibri mondiale.

No Tag