49 – Ottobre 2021

  • 0 Review(s)
  • In stock

Numero 49 - Ottobre 2021

4,80 5,80

Versione

Clear selection

Descrizione

– IL PRIMATO NAZIONALE numero 49

Il Covid-19 ha travolto (e stravolto) le nostre vite. O meglio: a farlo sono state le misure varate dai vari governi per affrontare l’emergenza sanitaria. L’Italia, in particolare, è stata la prima nazione europea a imporre alla sua popolazione un lungo confinamento, un coprifuoco e chiusure a oltranza, senza contare l’utilizzo massivo del green pass per indurre i cittadini a vaccinarsi. In sintesi, tutti gli italiani stanno sperimentando la «nuova normalità», fatta di limitazioni significative delle libertà personali, riscrittura dei confini tra pubblico e privato, mondo dell’informazione appiattito ai desiderata dell’esecutivo e pressione sociale fortissima sulle voci dissenzienti. Come porsi, quindi, di fronte a questa situazione inedita? Per «decifrare la pandemia», il Primato Nazionale ha raccolto i pareri di quattro intellettuali sovranisti: Marcello Veneziani, Nicola Porro, Pietrangelo Buttafuoco e Gianfranco de Turris.

Più nel dettaglio, il Primato Nazionale ha chiesto ai quattro intervistati come il mondo non conforme dovrebbe interpretare la realtà che sta prendendo forma sotto i nostri occhi. Che pensare del certificato verde e della vaccinazione di massa? Qual è il limite – se ne esiste uno – che lo Stato non deve superare se non vuole calpestare i diritti dell’individuo? Finità mai questo stato d’emergenza, oppure si imporrà davvero una «nuova normalità» dai tratti distopici? In un avvincente dialogo a quattro voci, Veneziani, Porro, Buttafuoco e de Turris fanno il punto della situazione e indicano delle coordinate di azione per uscire dal pantano politico in cui attualmente ci troviamo.

Sul Primato Nazionale, tuttavia, non si parla solo di pandemia. Come sempre, infatti, il mensile sovranista offre una vasta gamma di approfondimenti su temi di politica, economia, esteri, cultura, storia e così via. A cui, ovviamente, si aggiunge la folta galleria delle rubriche, che ospita le prestigiose firme di Vittorio Sgarbi, Simone Di Stefano, Caio Mussolini, Alessandro Meluzzi, Matteo Brandi, Marco Scatarzi e tanti altri. Senza dimenticare la rubrica delle lettere, curata da Francesco Borgonovo, che risponde (e risponderà) alle domande poste direttamente dai nostri lettori. Da segnalare, infine, la possibilità di acquistare in abbinamento al mensile anche il secondo quaderno della collana «I Grandi Italiani», quello dedicato a Dante, il padre patria.

Informazioni aggiuntive

Versione

Cartacea, Digitale

No Tag